FINE SETTIMANA SOSTENIBILE

Bosco delle Querce 068

18 e 19 MAGGIO TRA OPERE (FATTE DAI BIMBI/E), NATURA E DISCIPLINE ORIENTALI

Sarà, quello del 18 e 19 maggio, un fine settimana intenso al Bosco delle Querce con una due giorni ricca di appuntamenti tutti da vivere al parco.

Si inizierà sabato 18 maggio con la possibilità di vedere le opere realizzate dai bambini e dalle bambine delle scuole Toti e Collodi nell’ambito del progetto sulla “sostenibilità” realizzato in collaborazione con Legambiente e con la direzione del parco. La mostra è il frutto di un anno di lavoro dall’acqua ai rifiuti, passando naturalmente dal Bosco delle Querce che è stato protagonista di diversi incontri ed iniziative realizzate proprio con i bimbi e le bimbe delle due scuole che hanno collaborato al progetto. La mostra sarà visitabile sabato 18 maggio dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 al centro visite del parco di via Ada Negri.

Ancora bimbi protagonisti domenica 19 maggio con “Non basta un sorriso al Bosco delle Querce”, dove l’associazione “Non basta un sorriso Onlus” presenterà le sue attività che in Congo sono dedicate proprio all’aiuto di piccoli in difficoltà. “Tante persone unite possono far sì che il respiro di altri diventi Vita” è il motto dell’associazione che offrirà al Bosco delle Querce l’opportunità di aprire uno sguardo verso il mondo. Anche per questo l’attività di “Non basta un sorriso” sarà accompagnata dalla possibilità di avere trattamenti gratuiti di shiatsu, l’antica tecnica di riequilibrio energetico del corpo che aiuta il rilassamento, trattamenti proposti dagli operatori della scuola Dan Dien di Seveso. Il punto di riferimento è sempre il Centro visite del parco di via Ada Negri.

Info: Bosco delle Querce di Seveso e Meda. Tel. 0362517291. ecologia@comune.seveso.mb.it

Bosco Delle Querce

Via Ada Negri, snc - 20822 Seveso
Info Ufficio Ecologia
Tel 0362.517208
Email info@boscodellequerce.it

Orari apertura

1 ottobre - 31 dicembre
Il parco è aperto tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 17.00. L'accesso è possibile dagli ingressi di Via Ada Negri e Via Redipuglia.

Amici